donne pagina 18

Donne e giovani, gli aiuti dall'inizio del 2012

Il fondo unico per gli investimenti ammonta a 22, 5 milioni. Olivi: "Per noi prioritarie le nuove attività".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 17 dicembre 2011
Leggi l'articolo in pdf!

continua...


Donne in piazza "Se non ora quando?"

Ieri centinaia di persone per difendere la dignità.
F. Franchi, "L'Adige", 12 dicembre 2011
Leggi l'articolo in pdf!

continua...


Le carriere delle donne

La recente  pubblicazione di Avivah Wittenberg-Cox sulla: “Womenomics in Azienda” fornisce  una nuova lettura sull’interruzione delle carriere femminili. Stando alle notizie dei media, le donne entrano nelle imprese e fanno carriera con numeri da record. Poi, improvvisamente, vengono bloccate prima di arrivare ai gradi più alti, quello di membro del consiglio di amministrazione o di partner.
Margherita Cogo, "L'Adige", 2 dicembre 2011

continua...


Violenza sulle donne, legge non attuata

La violenza sulle donne, sia fisica che psicologica, non accenna a diminuire e anzi, man mano che aumenta l'autonomia delle donne, sembrano aumentare i sopprusi che mariti, compagni e datori di lavoro mettono in atto. Ieri sera, nella sala Rosa della regione, il gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico ha organizzato un incontro su «La violenza sulle donne: riflessioni ad un anno dall'approvazione della legge provinciale».
"L'Adige", 20 novembre 2011

continua...


Viola: «Sono lontani dalla gente» Froner: alle donne ministeri di peso

Walter Viola , capogruppo provinciale e coordinatore regionale del Pdl, si è laureato alla Università cattolica e ha avuto come professori due degli attuali ministri: Piero Giarda e il rettore Lorenzo Ornaghi, che fu allievo di Gianfranco Miglio.
"L'Adige", 17 novembre 2011

continua...


Raddoppiate le donne nei cda

La presenza di donne nei consigli di amministrazione delle società della Provincia è più che raddoppiato e questo si deve alla nuova legge provinciale 10 del 2010 voluta dal Pd.
"L'Adige", 5 novembre 2011

continua...


Giovani e donne, ora è più facile fare impresa

L' approvazione della legge sugli incentivi all'economia, che ha unificato le proposte di Olivi, Ferrari e Dorigatti, apre nuove prospettive di sviluppo per l'intera economia. Anche in Trentino infatti il livello di disoccupazione non è più solo «fisiologico» o «frizionale». Giovani e donne stanno pagando di più il prezzo della crisi, partecipando in limitata parte al mercato del lavoro.
Sara Ferrari, "L'Adige", 22 luglio 2011

continua...


Ferrari: “Soddisfazione per l'approvazione della legge sull'imprenditoria. Votate le proposte per gli incentivi ai giovani e alle donne”

La consigliera Sara Ferrari, proponente del ddl “Promozione e sviluppo della imprenditoria femminile e giovanile” esprime soddisfazione per l'approvazione del disegno di legge sugli incentivi alle imprese, nel quale sono state recepite le sue proposte.
Trento, 21 luglio 2011

continua...