L'Assemblea provinciale approva all'unanimità le mozioni «Città e paesi amici del clima» e «Promozione dell'elettrificazione della Trento - Mestre»

L’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino, riunitasi ieri sera, lunedì 24 giugno 2019, ha approvato all’unanimità le seguenti mozioni: “Azione politica sul territorio sul tema del risparmio energetico e del rispetto dell’ambiente attraverso la diffusione nei comuni trentini del documento “città e paesi amici del clima” e  "Azione politica sul territorio sul tema della mobiltà sostenibile - Promozione dell'elettrificazione della Valsugana".
Trento, 25 giugno 2019

MOZIONE

Oggetto: Azione politica sul territorio sul tema del risparmio energetico e del rispetto per l'ambiente, attraverso la diffusione nei comuni trentini del documento “città e paesi amici del clima”

Coerentemente con la linea del PD sul tema dell'ambiente e del risparmio energetico e con le istanze portate all'attenzione dell'opinione pubblica mondiale da movimenti come Friday's for Future, L'Assemblea Provinciale del Partito Democratico del Trentino sostiene le proposte contenute nel documento “Trento città amica del clima” depositato nel consiglio comunale di Trento il 28/2/2019.

Invita gli organi preposti del Partito a diffondere questo documento tra gli amministratori a noi vicini e a far si che queste istanze vengano promosse e portate avanti nei rispettivi consigli comunali. Si allega il documento “Trento città amica del clima”.

 

FIRMATARI Michele Brugnara Giulia Bergamo Michele Sartori Giancarlo Colla Paolo Pompermaier Giancarlo Gallarani Davide Nicolussi Tullio Campana Michele Toccoli Andrea Nardon Kristofor Ceko Jabe Daka Zebenay Cecilia Meggio Alessandro Dal Ri Silvia Franceschini Pierfrancesco Rensi Arianna Miorandi Simone Paternoster Nicola Simoncelli

 

MOZIONE

Oggetto: Azione politica sul territorio sul tema della mobilità sostenibile.

Dato che l'opera di potenziamento ed elettrificazione della linea ferroviaria Trento-Mestre è stata un punto importante del programma dal PDT per le provinciali 2018. Dato che l'attuale governo provinciale dimostra di prediligere la mobilità su gomma, attraverso la realizzazione dell'autostrada A31 della Valdastico ed una serie di altre opere che insistono unicamente in questa direzione, si rende necessario che il PDT punti con forza su un progetto alternativo incentrato sulla mobilità sostenibile, contestualmente al potenziamento dei servizi per la mobilità ciclistica, e lo promuova sia nelle comunità che nelle istituzioni. Questo per mettere pressione alla Giunta provinciale ed indirizzarla nella direzione dell'investimento nella mobilità pubblica, per sensibilizzare la popolazione trentina e per rendere finalmente riconoscibile il Partito Democratico del Trentino su un tema concreto, che guarda al futuro e capace di dare risposte alle esigenze del nostro territorio.

In particolare si propone alla struttura organizzativa del PDT che nel solco di questa proposta metta in atto, per un tempo sufficientemente lungo e con costanza, un pacchetto organico di azioni attraverso cui risultare efficaci e riconoscibilmente protagonisti nella promozione di quest'opera:

1. Documento nelle sedi amministrative: ◦ Consiglio Provinciale ◦ Comunità Alta Valsugana e Bersntol ◦ Comunità Valsugana e Tesino ◦ Comuni di: Trento, Pergine, Caldonazzo, Levico Terme, Roncegno, Borgo Valsugana, Castel Ivano, Ospedaletto, Grigno – (Valbrenta) ◦ Circoscrizioni di Trento interessate (Villazzano – Povo – Oltrefersina – Centro storico)

2. Condivisione del documento con il PD dei comuni del Veneto attraversati dalla TrentoVenezia.

3. Raccolta firme: nelle zone interessate dalla tratta ferroviaria, in collaborazione con i circoli locali, attraverso attività di gazebo.

4. Serate di approfondimento, con esperti e amministratori: nelle zone interessate dalla tratta ferroviaria, in collaborazione con i circoli locali.

5. Campagna promozionale: promozione dell'iniziativa sui canali cartacei e social media.

In allegato lo studio di fattibilità dell'opera a cura dell'ing. Alberto Baccega

 

FIRMATARI Alessandro Dal Ri Silvia Franceschini Pierfrancesco Rensi Arianna Miorandi Simone Paternoster Michele Brugnara Giulia Bergamo Michele Sartori Giancarlo Colla Paolo Pompermaier Giancarlo Gallarani Davide Nicolussi Tullio Campana Michele Toccoli Andrea Nardon Kristofor Ceko Jabe Daka Zebenay Cecilia Meggio Nicola Simoncelli

 

 


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*