Domani Il viceministro Morando a Revò al convegno del PD Val di Non

Il Circolo Pd Val di Non organizza l’incontro che si terrà a Cloz domani alle 20.30, nella Sala incontri in via Padre Eusebio Chini, con il vice ministro dell’economia e delle finanze Enrico Morando, che tratterà di “Provvedimenti e proposte in materia di economia con particolare riferimento ai giovani”.
"Trentino", 7 settembre 2017

 

 

Sarà presente anche Alessandro Olivi, vicepresidente della Provincia di Trento, assessore allo sviluppo economico e lavoro, che proporrà “Un modello per la Val di Non: diversificare per crescere”. Interverranno anche Michele Odorizzi, presidente Melinda, Giuseppe Negri, presidente Consorzio Bim Adige, Manuela Faggioni Sella, segretaria Flai Cgil del Trentino. Ezio Trentini, segretario del Circolo Pd, tiene a precisare: «Noi non siamo politici di professione; del direttivo fanno parte persone provenienti dal settore agricolo, artigiano, industriale. Siamo persone cui sta a cuore il futuro della Valle. In questo momento di grande incertezza politica e morale andiamo ad ascoltare e sostenere due galantuomini impegnati in prima linea sul fronte economico e sociale a nazionale e provinciale. Vogliamo occuparci di economia facendo qualcosa di concreto, che permetterà di guardare il futuro della Valle in modo più sereno con delle prospettive e suscitare la voglia di incontrarci e discutere».

Anche Sergio Magnani, dirigente d’azienda in pensione e membro del Circolo, è sulla stessa linea d’onda: «I nostri avversari più numerosi sono quelli che non vanno a votare, perciò il nostro obiettivo e far sì che il partito possa comunicare con la base. Abbiamo programmato almeno quattro incontri all’anno, di questo spessore. La disaffezione alla politica è in aumento per mancanza di comunicazione e affidabilità dei politici. Riducendo tutto alla fidelizzazione del leader, per poter ottenere dei favori». Vincenzina Forgione, insegnante in pensione, aggiunge: «Per più di un mese ci siamo attivati per la preparazione di questo incontro in un momento difficile per la Valle, cercando relatori che possano indicare strada e mezzi per la risoluzione di questi ed altri problemi»


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*