COMUNICATO STAMPA Incontrare il bisogno, pensare il futuro. L’attività delle Commissioni di Lavoro del Partito Democratico del Trentino

Viviamo in un’epoca grandemente complessa, dove molte delle certezze e dei riferimenti che sembravano consolidati sembrano d’un tratto perdere consistenza. La crisi dell’UE, le trasformazioni dei processi produttivi e dell’economia, le innovazioni tecnologiche, la sfida dell’immigrazione richiedono qualcosa di più dalla politica che l’ordinaria amministrazione del presente.
Trento, 14 giugno 2017

 

Il successo dei populismi è il segno più evidente della preoccupazione dei cittadini. Di fronte alla perdita di certezze, la possibilità di tornare indietro, per quanto illusoria, o quella di trovare soluzioni semplici, per quanto fallace, hanno pur sempre il vantaggio di offrire un appiglio, di prospettare un qualcosa di rassicurante. Ben sappiamo, però, che per quelle vie non si va da nessuna parte. Solo guardando in faccia le realtà e trovando soluzioni che siano all’altezza delle sfide sarà possibile ridare fiducia alle persone e superare al contempo gli ostacoli.

Per fare questo, la presenza di una forza politica moderna e riformista, che sappia interpretare i complessi processi in atto e che sia capace di indicare una strada percorribile, è fondamentale. Le Commissioni di Lavoro del PDT, che hanno riavviato le loro attività a fine febbraio, sono lo strumento fondamentale del Partito per superare lo scollegamento dei cittadini dalla politica e per offrire ad essi risposte politiche efficaci e di ampio respiro. Due sono gli obiettivi fondamentali del loro lavoro. Il primo è quello di costruire cornici interpretative e proposte efficaci rispetto alle varie tematiche che permettano al Partito di sviluppare una strategia politica di lungo periodo ma anche di rispondere in modo adeguato all’emergere di questioni contingenti. Il secondo è quello di preparare il terreno per la Conferenza Programmatica del Partito Democratico del Trentino che si terrà nell’autunno 2017.

           Questa mattina alle ore 11:15, presso la sede del PDT, è stato presentato l’avanzamento dei lavori delle Commissioni ed in particolare i temi fondamentali sui quali ognuna di esse sta centrando i suoi sforzi. Erano presenti il Segretario del Partito, Italo Gilmozzi, la Presidente dell’Assemblea Provinciale del PDT, Donata Borgonovo Re, i coordinatori delle Commissioni Gabriel Echeverría e Silvia Franceschini e le presidenti e i presidenti di alcune di esse: Cristina Casagrande (Statuto e Regolamenti), Chiara Rossi (Salute), Chiara March (Agricoltura e sviluppo sostenibile), Alessandro Fedrigotti (Cultura, conoscenza e ricerca), Laura Fraizingher (Economia e lavoro), Roberto Valcanover (Ambiente, mobilità e uso del territorio), Kristofor Ceko (Immigrazione), Donata Borgonovo Re (Autonomia e Terzo Statuto).


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*