Il «Pd che cresce» sostiene Gilmozzi

Non è vero che a sostegno della candidatura di Italo Gilmozzi alla segreteria del Pd trentino ci sono solo i «big». Ci sono infatti anche tanti giovani. Lo sottolinea i candidati della lista «Il Pd che cresce», presente, nel collegio di Trento.
"L'Adige", 14 maggio 2016

 

Scrivono i candidati guidati da Kristofor Ceko: «Siamo dei giovani dai ventidue ai trentatré anni e abbiamo già portato avanti diverse esperienze positive nelle associazioni, nei circoli e nelle circoscrizioni di Trento. Nasciamo politicamente nel Pd, il nostro primo partito, e siamo un gruppo che si è riunito al di fuori delle tradizionali logiche di appartenenza a questa o quella corrente, pur avendo maturato ciascuno di noi una propria sensibilità e orientamento. Questa è la nostra forza e sosteniamo con decisione Italo Gilmozzi come mediatore e guida ideale per condurci in un processo di grande apertura e rinnovamento che dovrà attuarsi nel modo più efficace e veloce possibile. Siamo fermamente convinti che come assessore abbia dimostrato tutta la concretezza, l'impegno e la serietà necessarie per riuscire in modo eccellente come segretario provinciale».

«Per questo - aggiungono - abbiamo costruito questa lista: vogliamo entrare nell'assemblea provinciale e aiutare Italo nella sfida di far crescere il partito, di irrobustire la sua azione politica e di migliorare il coinvolgimento nelle scelte amministrative dei tanti cittadini e iscritti che credono nella politica del Partito democratico per il bene del Trentino. Vogliamo che il Pd sia un luogo accogliente dove tutte le diverse sensibilità possano esprimersi». Siamo Kristofor Ceko, Silvia Franceschini, Luca Filosi, Elena Mendini, Pierfrancesco Rensi, Maristella Trovatelli, Alessandro Dal Ri, Federica Woelk, Matteo Cristinelli, Giuditta Berloffa, Pietro Scartezzini e Leonora Bridi.


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*