Olivi: “Pd, un'identità per noi e per la coalizione”

Un Pd con una sua identità precisa, un'identità progressista. E' quanto chiede al "suo" PD Alessandro Olivi.  A livello nazionale, no all'idistinto "Partito della Nazione". A livello locale, no "allo sportello trentino del PD".  Il vicepresidente chiede un congresso a breve: obiettivo fare chiarezza su "dove vogliamo andare" e imprimere di conseguenza una direzione alla coalizione dove a suo giudizio cova il conservatorismo.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 6 agosto 2015
Leggi l'articolo in pdf


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*