Il Pd Alta Valsugana è contro l’A31Valdastico

Il coordinamento di Valle (Alta Valsugana) del Partito Democratico del Trentino e il neocostituito circolo di Levico Terme e dei Laghi del Partito Democratico del Trentino guardano con grande preoccupazione alle recenti dichiarazioni dei vertici della Provincia Autonoma di Trento, secondo le quali la PAT sarebbe divenuta parte attiva nella definizione del tracciato dell’autostrada A31 (Valdastico Nord).
9 luglio 2015


Dichiariamo e confermiamo la nostra assoluta contrarietà alla nuova autostrada, ricordando tra l’altro come l’opposizione a tale progetto fosse presente anche nel programma politico della coalizione del centrosinistra autonomista nel 2013.
Riteniamo folle l’idea di collocare un casello autostradale a Caldonazzo: uno scempio che porterebbe grave danno all’economia locale, una scelta contraria alle politiche di difesa dell’ambiente e del bene comune.

Giuliano Gaigher (coordinatore di valle PdT)
Anita Briani (segretaria di circolo)


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*