"Nessun complotto contro Miorandi, ma servivano le primarie"

Robol: "La riflessione deve riguardare l'intero partito per il quale l'assenza del radicamento sul territorio è una realtà ormai da molto tempo e il problema non va cercato nell'incapacità di comunicare ma nei contenuti stessi. C'è bisogno di ragionare, di riflettere sulla direzione che il partito intende seguire, il problema non è l'organigramma. Se l'intenzione è quella di tenere il congresso in autunno allora bisogna partire subito. E a quel punto non serve più un segretario".
"Corriere del Trentino", 11 giugno 2015
Leggi l'articolo in pdf!


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*