preferenza di genere alle provinciali, Maestri: "Le discuteremo per tempo"

Il disegno di legge per l'introduzione della doppia preferenza di genere nella legge elettorale provinciale arriverà in aula in estate, in modo da avere il tempo necessario per superare l'eventuale ostruzionismo. Maestri: "Partiamo dal confronto con la minoranza, perché le regole è buona norma scriverle sempre insieme".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 13 febbraio 2015
Leggi l'articolo in pdf! 


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*