I numeri della violenza di genere

Oggi la presentazione con le assessore Sara Ferrari e Donata Borgonovo Re, in vista di domani, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Una scelta chiara, precisa: presentare oggi, un giorno prima della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, i dati aggiornati relativi alla violenza di genere in provincia di Trento.
I numeri della violenza di genere in Trentino: scarica la sintesi del documento!

Un appuntamento che ha riunito, nella Sala Belli della Provincia, i molti protagonisti di un impegno e di una battaglia che per sua natura ha bisogno di una condivisione trasversale, di unità di intenti, di fattiva collaborazione. Lo hanno ribadito Sara Ferrari, assessora alle pari opportunità e Donata Borgonovo Re, assessora alla solidarietà sociale, che hanno aperto il partecipato appuntamento e che hanno sottolineato la collaborazione con le forze dell'ordine, il ruolo della formazione, i nuovi format comunicativi utilizzati per raggiungere e sensibilizzare un sempre maggior numero di persone.

I dati aggiornati sono stati presentati da Cristiano Vezzoni, ricercatore presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università degli studi di Trento e da Laura Castegnaro, Servizio politiche sociali e abitative. Dai rappresentanti delle istituzioni impegnate in quella che è stata definita una battaglia culturale oltre che sociale e giudiziaria, la conferma di una condivisione che - a partire dalla sottoscrizione del protocollo di intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della violenza di genere in provincia di Trento, siglato nel 2012 da Commissariato del Governo e Provincia autonoma di Trento - non potrà che continuare. In questo senso gli interventi del Procuratore Capo della Repubblica di Rovereto, Aldo Celentano; del Questore di Trento, Giorgio Iacobone; del Comandante provinciale dei Carabinieri, Maurizio Graziano; del Sostituito procuratore della Repubblica di Trento, Rosalia Affinito; del Vice Prefetto Serena Pompili del Commissario del Governo della provincia di Trento; della rappresentante del Consorzio dei Comuni, Antonietta Nardin: della presidente della Commissione pari opportunità tra uomo e donna, Simonetta Fedrizzi e della Consigliera di Parità, Eleonora Stenico.

 


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*