Archivio notizie 2019 pagina 9

Aiuti internazionali, bene collettivo

La cooperazione internazionale è un bene collettivo dei Trentini, è lo strumento con il quale la Provincia partecipa in modo attivo alla politica estera italiana, appoggiandosi alle attività portate avanti da molti anni dalle associazioni di volontariato, presenti nella nostra comunità. Non è elemosina, è la via attraverso la quale si sono costruiti reti e ponti del Trentino con il resto del mondo.
S. Ferrari, A. Manica. A. Olivi, G. Tonini, L. Zeni, 26 aprile 2019

continua...


Aiuti internazionali, bene collettivo

La cooperazione internazionale è un bene collettivo dei Trentini, è lo strumento con il quale la Provincia partecipa in modo attivo alla politica estera italiana, appoggiandosi alle attività portate avanti da molti anni dalle associazioni di volontariato, presenti nella nostra comunità. Non è elemosina, è la via attraverso la quale si sono costruiti reti e ponti del Trentino con il resto del mondo.
S. Ferrari, A. Manica. A. Olivi, G. Tonini, L. Zeni, 26 aprile 2019

continua...


Suppletive, Merlo e Donei lanciano la corsa per il centrosinistra. “Siamo alternativi alla Lega. Temi come l'ecologismo e i diritti sono fondamentali anche per il Trentino”

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt.
L. Andreazza, "Il Dolomiti", 24 aprile 2019

continua...


I profughi e la realtà distorta

La decisione della giunta leghista di concentrare i richiedenti asilo presenti in Trentino alla caserma Fersina a Trento, ha prodotto una serie di comunicati e dichiarazioni di giubilo da parte dei consiglieri provinciali salviniani.
Luca Zeni, "Trentino", 24 aprile 2019

continua...


Ecco il simbolo unitario dell'ALLEANZA DEMOCRATICA AUTONOMISTA per le Elezioni Suppletive

Alleanza Democratica Autonomista si è riunita giovedì sera, 18 aprile, e ha condiviso le caratteristiche del simbolo unitario che rappresenterà la coalizione nel collegio di Trento, a sostegno della candidata Giulia Merlo, e nel collegio di Pergine Valsugana, a sostegno della candidata Cristina Donei, alle Elezioni Suppletive del 26 maggio 2019.
Trento, 19 aprile 2019

continua...


Il centrosinistra sceglie Cristina Donei per la Valsugana

E due. Il centrosinistra dopo Giulia Merlo nel collegio di Trento schiera un'altra donna, l'ex procuradora della val di Fassa Cristina Donei, nel collegio della Valsugana. Lo hanno deciso all'unanimità i sei soci fondatori dell'Alleanza democratica autonomista, ovvero il Pd, l'Upt, Futura, i Socialisti, i Verdi e Leu che ieri si son o riuniti nella sede dell'Upt a palazzo Onda.
"Trentino", 17 aprile 2019

continua...


L’Alleanza democratica autonomista ha scelto Giulia Merlo per le suppletive nel collegio di Trento - Valli del Noce

Sarà GIULIA MERLO, 31 anni, trentina, laureata in giurisprudenza all'Università Luiss di Roma, avvocato, giornalista professionista, cronista parlamentare del quotidiano nazionale “Il Dubbio”, la candidata alle elezioni suppletive per la Camera dei deputati nel collegio uninominale di Trento - Valli del Noce, il prossimo 26 maggio, per l’Alleanza democratica autonomista. 
Trento, 14 aprile 2019

continua...


Battiston: «La candidatura dem? Ero bloccato a Denver e ha chiamato Zingaretti»

«Quando è arrivata la chiamata da Roma ero bloccato all’aeroporto di Denver a causa di una tempesta di neve. Il destino ha voluto che non fossi in volo in quel momento». Anche per un fisico come Roberto Battiston gli eventi della vita, a volte, appaiono governati da una volontà imperscrutabile.
T. Di Giannantonio, "Corriere del Trentino", 13 aprile 2019

continua...


Olivi interroga: perché sospendere l'Assegno Unico per far posto al Reddito di Cittadinanza? Un pasticcio che pagheranno solo i trentini

Dopo aver forzatamente introdotto, addirittura in via d’urgenza, modifiche che di fatto archiviano l’esperienza innovativa ed autonoma dell’Assegno Unico Provinciale, smontando un pezzo alla volta l’impianto originario con il solo fine di escludere coloro che non hanno la residenza da almeno 10 anni, la Giunta provinciale ha cercato di ridisegnare un assetto per il quale la misura provinciale che si sono trovati in dote non venga interamente cancellata dalla smania di tuffarsi in una misura nazionale non certo priva di difetti come il Reddito di Cittadinanza.
Alessandro Olivi, 17 aprile 2019

continua...


L'Assemblea provinciale approva all'unanimità una mozione sul tema di attualità Mobilità Valsugana - Trento

Ieri sera, nel corso dell’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino, è stata approvata all’unanimità una mozione sul tema di attualità Mobilità Valsugana - Trento e su possibili interventi di potenziamento dell'offerta di trasporto pubblico a sostegno dei disagi sulla viabilità legati ai lavori al Viadotto dei Crozi.
Trento, 18 aprile 2019

continua...


Enzo Latino è il candidato sindaco PD a Levico

Il Partito Democratico ha scelto come proprio candidato sindaco alle elezioni comunali di Levico Terme il professor Enzo Latino. La scelta di Latino vuole offrire alla cittadinanza una figura di alto profilo professionale, con una grande e comprovata esperienza nella pubblica amministrazione e che riesca a uscire dal bacino di candidati autoctoni per una città che in questi anni è cresciuta, è diventata la sesta città della provincia di Trento e vede una popolazione sempre più variegata e positivamente multi-etnica.
Levico, 17 aprile 2019

continua...


Europee, Roberto Battiston sarà candidato per il Partito Democratico: ''Cultura e ricerca fondamentali per la crescita del nostro Paese''

TRENTO. L'ex presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, il trentino Roberto Battiston, sarà candidato alle prossime elezione Europee del 24 maggio per il Partito Democratico. Ad annunciarlo è stata la segretaria del Pd Trentino, Lucia Maestri entusiasta della scelta avvenuta questo pomeriggio dalla Direzione Nazionale del partito a Roma.
G. Fin, "Il Dolomiti", 12 aprile 2019

continua...


Salviamo Radio Radicale

Tra i provvedimenti messi in cantiere dal governo gialloverde, ce n’è uno che, pur essendo stato segnalato da più parti come degno di attenzione, non ha occupato le prime pagine dei quotidiani e dei media in generale. Forse proprio perché non si tratta di una notizia in grado di destare un vasto clamore popolare e, nell’epoca del “governo del popolo” e del peso dei “like”, ciò che non è “popular” rischia di non essere nemmeno importante.
Giuliano Muzio, "Trentino", 17 aprile 2019

continua...


Comunicato Stampa - Tonini: «L’on. Fraccaro è al governo, se la riforma del credito cooperativo non gli piace, proponga di cambiarla»

Sono due anni che l’on. Fraccaro si scaglia contro la riforma del credito cooperativo approvata nella scorsa legislatura, paventando scenari apocalittici per il futuro delle nostre Casse Rurali. Nel frattempo però, anche se talvolta dà l’impressione di non essersene accorto, l’on. Fraccaro non è più un esponente dell’opposizione. È diventato ministro. Da quasi un anno.
Giorgio Tonini, 13 aprile 2019

continua...


Alessio Manica: riattiviamo la fermata ferroviaria di Calliano e ristrutturiamo quella di Mori

Il cons. Alessio Manica ha depositato una proposta mozione, sottoscritta da tutto il Gruppo del Partito Democratico, per la riattivazione della fermata ferroviaria di Calliano e per la manutenzione di quella di Mori.
Trento, 17 aprile 2019

continua...


pg. 9 di 17